VADEMECUM PER LO SCIOPERO TRASFEMMINISTA – 8 MARZO 2018

Se il tuo contratto garantisce il diritto di sciopero, sciopera con noi! Per maggiori informazioni leggi qui: https://nonunadimeno.wordpress.com/2018/02/18/8-marzo-2018-il-vademecum-per-lo-sciopero/

Se non hai il diritto di sciopero, se ce l’hai ma hai paura di ritorsioni, o se non hai un lavoro retribuito… puoi scioperare lo stesso! Come?

Affiggi e fai circolare l’indizione dello sciopero, e fai notare che si tratta di un’iniziativa di rilievo internazionale contro la violenza sulle donne.

Cerca la complicità delle persone con cui lavori e inventate la vostra forma di sciopero. Ma funziona anche se lo fai da sol*!

Individua un modo piccolo o grande, plateale o sottile per sottrarre qualcosa di te, delle tue competenze, delle tue relazioni, del tuo tempo o delle tue energie a ciò che ti sfrutta e ti stanca.

Per esempio:

– Sciopero dal sorriso di circostanza e dalla cortesia imposta

– Sciopero dal dress code. Ogni lavoro ha la sua divisa, esplicita o implicita. Vestiti o acconciati in modo completamente diverso.

– Sciopero dell’email. Imposta una risposta automatica a tutti i messaggi, uno stato su facebook/whatsapp che dice “Oggi non risponderò, sono in sciopero” (è l’occasione buona per silenziare il gruppo di famiglia….)

– Se non puoi permetterti di non rispondere alle richieste di colleghi/utenti/familiari a carico ecc., trova un modo per far notare che la tua disponibilità non è scontata

– Se non trovi le parole o il coraggio per dirlo, mostra loro questo video: https://www.youtube.com/watch?v=ldHe95s_XcU

– Se il tuo lavoro è invisibile perché si svolge in casa, portalo nello spazio pubblico. Ad es. vai al corteo in pigiama e con il portatile sotto braccio se questa è la tua tenuta da lavoro.

– Sciopero dal lavoro sessuale (retribuito e non)

– Se non puoi rivendicare espressamente lo sciopero perché sei troppo ricattabile, ricorri a forme di sabotaggio coperte: scuse, pretesti, malattie, o sovversione del contenuto del tuo lavoro. Es. se fai la babysitter, porta il bimbo/a in piazza a disimparare i ruoli di genere nell’apposito spazio bimbi.

Per qualsiasi abuso al tuo diritto di scioperare contatta NonUnaDiMeno a questa mail: nudmsciopero@gmail.com. Seguiremo, anche con il supporto dei sindacati, qualsiasi sopruso verrà riscontrato.

SomMovimento NazioAnale – http://sommovimentonazioanale.noblogs.org

SCARICA VADEMECUM IN PDF– SCARICA VADEMECUM IN .ODT

This entry was posted in General and tagged , . Bookmark the permalink.